Chi siamo, presentazione
Dove siamo
 
Antenne
Perchè sostituire l' antenna ?
Antenna per GSM
Digitale terrestre
Digitale satellite
Speciale condomini
Speciale case, ville, ecc.
Transmodulazione
Canali satellite
Domande e risposte sul DDT
DDT, domande e risposte
Canali TV nel Vittoriese
Canali TV a Conegliano
Canali TV a Orsago
Canali TV Ddt a Sacile
Tivù sat ......
Satellite o digitale terrestre?
Digitale o analogico ?
Fibra ottica
Frequenza Vs Canali
Convertitori SCR
Fulmini e saette
Come collegare il decoder
Digitale terrestre esterno
Contributo per digitale
Disdetta alla Pay-TV
Canone Rai
 
Antifurto
Antifurto schema
 
Termografia
Termografia demo
Termografia prezzi e info
Termografia e risparmio
Termografia e fotovoltaico
Termografia foto
Termografia isolamenti e condensa
 
Videosorveglianza
Telesorveglianza
Distribuzione AV
 
Generatori eolici
 
Geometal
Ricerche nel sottosuolo
 
Hotelinfo
Hotelinfo, i servizi
Hotel info demo
Hotelinfo come funziona
Hotel info aiuto
 
Preventivi
Contatti
Dove siamo
Mappa del sito
 
Consumo LCD
Hd ready o Full HD
Televisori LCD, LED, OLED
Cavi scart e HDMI
Detrazione 36%
 
Test velocità ADSL
Test ADSL game
Test qualità ADSL
Visible ip
Link amici...
Link utili
Antenna 3 Veneto

 

 

 

Parabola con lnb ottico

Lnb ottico

Lnb ottico

Partitori ottici 2 out

Switch ottico

Partitore ottico 4 out.

 

Impianti di ricezione tv in fibra ottica

 

Rossipuntosat è lieta di presentarvi l'ultimo ritrovato tecnologico nel campo della ricezione e distribuzione dei segnali televisivi.

Questa nuova tecnologia ci permette di distribuire tutti i segnali di un satellite e tutti i segnali in digitale terrestre in un unico cavo e per distanze molto lunghe, senza perdere il segnale.

Condomini con tubi

facebook

stampa nostro  bilgietto da visita rossipuntosat

email scrivici

sottotraccia molto fini, che non consentirebbero il passaggio dei cavi coassiali standard, possono essere cablati con le fibre ottiche di spessore di 0,5 cm.

Gli impianti tradizionali da satellite hanno bisogno di un cavo coassiale tv per ogni ricevitore collegato. Con la fibra basta un cavo.

Percorrendo distanze considerevoli come 500 metri con i cavi coassiali tradizionali abbiamo qualche difficoltà a distribuire i segnali in modo uniforme su tutte le prese a monte della lunga tratta, specialmente se poi sono disposte in diversi piani. Con la fibra ottica eliminiamo tutte le perdite dovute alla posa di lunghe tratte.

Altro punto a favore la fibra ottica è la sua indistruttibilità ed il fatto che non risente dell'effetto del tempo o di effetti climatici come salsedine o altro.

Tutti questi punti a favore possono essere importanti nel valutare l'installazione di un impianto tv da satellite e digitale terrestre con la tecnologia a fibre ottiche. Unico svantaggio è il prezzo che è superiore agli impianti tradizionali multiswitch in una percentuale che varia da 50% per piccoli impianti fino a scalare al 5% per impianti di medie e grandi dimensioni. Sono flessibili, immuni ai disturbi elettrici ed alle condizioni atmosferiche più estreme, e poco sensibili a variazioni di temperatura. Hanno un diametro di 125  micrometri (circa le dimensioni di un capello) e pesano molto poco: una singola fibra pesa infatti circa 60 g/km, compresa la guaina che la ricopre.

Da tener conto che i cavi coassiali tv andrebbero sostituiti dopo i 10 anni di vita, mentre i cavi in fibra di vetro sono quasi eterni.

Abbimo cercato di fare alcune considerazioni per valutare l'effettiva competività della fibra ottica rispetto agli impianti tradizionali, vince sicuramente per il momento l'impianto tradizionale solo come costi, non sottovalutando la fibra ottica, che nel tempo la sua versatilità aumenterà gradualmente in contempanea alle scoperte tencnologiche in questo campo.

 

Schema impianto con ricezione ddt e sat e distribuzione in fibra ottica.

 

 

 

assistenza............scrivici........