batterie al piombo
Chi siamo, presentazione
Dove siamo
 
Antenne
Perchè sostituire l' antenna ?
Antenna per GSM
Digitale terrestre
Digitale satellite
Speciale condomini
Speciale case, ville, ecc.
Transmodulazione
Canali satellite
Domande e risposte sul DDT
DDT, domande e risposte
Canali TV nel Vittoriese
Canali TV a Conegliano
Canali TV a Orsago
Canali TV Ddt a Sacile
Tivù sat .....
Satellite o digitale terrestre?
Digitale o analogico ?
Fibra ottica
Frequenza Vs Canali
Convertitori SCR
Fulmini e saette
Come collegare il decoder
Digitale terrestre esterno
Contributo per digitale
Disdetta alla Pay-TV
Canone Rai
 
Antifurto
 
Termografia
Termografia demo
Termografia prezzi e info
Termografia e risparmio
Termografia e fotovoltaico
Termografia foto
Termografia isolamenti e condensa
 
Videosorveglianza
Telesorveglianza
Distribuzione AV
 
Generatori eolici
 
Geometal
Ricerche nel sottosuolo
 
Hotelinfo
Hotelinfo, i servizi
Hotel info demo
Hotelinfo come funziona
Hotel info aiuto
 
Preventivi
Contatti
Dove siamo
Mappa del sito
 
Consumo LCD
Hd ready o Full HD
Televisori LCD, LED, OLED
Cavi scart e HDMI
Detrazione 36%
 
Test velocità ADSL
Test ADSL game
Test qualità ADSL
Visible ip
Link amici...
Link utili
Presentazione

La prima centralina al mondo che ti permette di:

  1. Risparmiare carburante fino a un 15%

  2. Prolungare la vita della batteria fino al doppio-triplo della vita normale

  3. Controllare istantaneamente la batteria e verificarne il funzionamento

  4. Permettere un avviamento istantaneo anche a basse temperature

  5. Far funzionare al giusto voltaggio l'impianto elettrico dell'auto.

 

Per ogni applicazione abbiamo a disposizione diversi tipi di centraline in base al voltaggio e amperaggio della batteria.Il costo per l'utilizzo su auto può essere ammortizzato solo con il risparmio di carburante del primo anno d'uso della centralina.

Il prezzo della centralina varia per il tipo di batteria installata nel veicolo, muletti, golfcar, camion, ecc. Il prolungamento della vita della batteria fino al doppio-triplo della vita della batteria comporta sui mezzi pesanti un risparmio notevole , essendo il costo delle batterie elevato.

Muletti e carrelli elevatori che hanno delle batterie molto costose (si parla di parecchie migliaia di euro) sono particolarmente indicati per montare questo tipo di centralina, che oltre che a raddoppiare o triplicare la vita della batteria, ne permette una carica in modo più veloce, con costi di ricarica quasi dimezzati.

Non ci sono contro indicazioni particolari per questa centralina, la quale per poter monitorare e far funzionare al meglio le batterie deve avere un periodo di adattamento alla batteria stessa.

Questo periodo è variabile dal tipo di batteria a dalla sua condizione elettrica, e può variare da un paio di settimane ad anche un mese.In casi particolari di batterie molto costose possiamo intervenire con delle centraline più potenti da banco, in modo da diminuirne il periodo di condizionamento.

face

stampa nostro  bilgietto da visita rossipuntosat

Mi piace Oggi

email

 
Stampa biglietto da Visita

Cell. 347 2487424

Cell. 347 1239393

centrale da tavolo

rigeneratore batterie al piombo

 

 

Torna sulla pagina argomento principale.

 

 

Ricondizionamento batterie per uso trazione pesante

Con3  una centralina apposita a 24 V possiamo ricondizionare le batterie dei camion. Molto costose per la loro sostituzione le batterie del camion si possono ricondizionare e tenere in costante monitoraggio. Anche sui mezzi pesanti abbiamo un minor consumo di carburante dovuto all' efficenza della batteria.

1 Anche le barche montano batterie al piombo. Anche in questo caso la nostra centralina monitora le batterie e le riporta a uno stato ottimale, scongiurando il pericolo di mancate partenze.. Abbiamo a disposizione anche una centralina che è particolarmente indicata  a quei veicoli, che rimangono fermi per parecchio tempo. Come camper, carrelli e sevizi per camion, auto elettriche, barche ecc. Questa centralina gestisce le batterie assicurandone un perfetto funzionamento al momento del bisogno.5 La centralina può essere programmata con un timer per ricondizionare le batterie ad ore prestabilite. Ricordiamo che le batterie al piombo soffrono molto l'immobilità la quale è causa di un più veloce invecchiamento. Questo innovativo sistema ne raddoppia la durata e la funzionalità.

 
Perchè la nostra centralina fà consumare di meno.
4
 
 
 
Carrelli elevatori e muletti.

 

 

Alcuni esempi di ricondizionamento di batterie al piompo.
Modello batteria :
Sebang , rochet 2000 L
Tipo batteria :
Starting Battery (MF)
Standard batteria:
12 V. 60 A.  CCA 550
4
Risultato
3
Modello batteria :
GF 1251 Gel
Tipo batteria :
vrla type
Standard batteria:
12 V. 51 A. 
5

Risultato

1

Modello batteria :
Atlas bx 50s
Tipo batteria :
Starting battery
Y
12 V. 50 A. CCA 480
6

Risultato

2

 
Schema di funzionamento centralina
1

 

BLS installato su fotovoltaico a isola doppio pacco batterie .

 

Torna sulla pagina argomento principale.

     

 

Alcuni consigli per aumentare la vita delle batterie al piombo –acido.

Le nostre centraline risolvono il problema di invecchiamento riportando le batterie come nuove.

L’obiettivo finale di ogni batteria è di immagazzinare e fornire energia in caso di necessità. Le batterie al piombo sono ideali per carrelli da golf, NEV, carrelli elevatori, camper, barche e molte altre applicazioni a batteria. Una nuova batteria completamente carica è  una cella o gruppo di celle in una lastra di piombo, immerse una soluzione di acido solforico  Un sottoprodotto dello scarico della batteria  è il solfato di piombo. Quando si preleva l’energia elettrica dalla batteria, il solfato di piombo inverte  gli elementi originali; piombo, ossido di piombo e una soluzione di acido solforico. Nella maggior parte dei casi, e nel corso del tempo, il processo non è completamente invertito. Il risultato è che il solfato di piombo cristallizza sulle piastre di piombo e non va più via da una normale ricarica. Alla fine stratificandosi rende la batteria non operative essendo le piastre ricoperte di solfato di piombo che riduce la ricarica della batteria . In alcuni casi nelle batterie , si nota un progressivo “ingrossamento” delle celle , Sono i solfati che strato dopo strato aumentano le dimensioni della piastra . Questo processo si può notare anche passando una mano lungo la batteria . SE c’è stratificazione la batteria apparirà subito anche ad occhio nudo leggermente bombata.Questo processo al culmine può causare dei corto circuiti provacati dai Dentriti di cristallo che perforano gli isolanti presenti nella batteria .

Se non altro è possiamo invertire questo processo. Siamo in grado di recuperare le batterie. Il dispositivo elettronico di vita della batteria Saver ™ genera una gamma di frequenze che corrispondono alla frequenza dei diversi cristalli di solfato, disintegradoli e che consentendo al processo chimico ricarica naturale che inverte il deterioramento della batteria.

Il processo deve essere graduale per proteggere l’integrità delle piastre delle batterie.

Questa situazione porta in primo piano un problema: come si può accelerare il recupero e migliorare la manutenzione senza distruggere le tavole?

Per risolvere questo problema dobbiamo prima di tenere a mente la manutenzione di base. Acqua regolarmente (solo acqua distillata), pulire i morsetti delle batterie e il caricabatterie e proteggere le batterie il più possibile da condizioni atmosferiche estreme … Il caldo accelera il deterioramento; molto freddo può congelare l’elettrolita, distruggendo la batteria pure.

La stratificazione avviene semplicemente nel corso del tempo. La soluzione di acido solforico tende a concentrarsi nella parte inferiore della batteria creando alcuni problemi letali. L’acido solforico stratificato e concentrato pesantemente corrodere le piastre nella parte inferiore. Sarà letta come una tensione elevata quando la batteria non è stata completamente ricaricata, quindi il caricabatterie fermerà il processo di carica prematuramente. Nel frattempo, avete accumulato sempre più cristalli, molti dei quali non andrà via o sarà semplicemente cadere sul fondo della batteria, con conseguente durata della batteria ridotta. La stratificazione peggiora dopo lunghi periodi di inutilizzo.

Cosa fare?

Alcune persone scuotono le loro batterie in maniera regolare per mescolare la soluzione. Questo è poco pratico e pericoloso .

Ci sono molte cose semplici che potete fare per invertire questo problema, allo stesso tempo accelerare il recupero e la manutenzione della batteria:

Ricarica il tuo sistema ogni volta che si utilizza, anche se è stata usata solo per pochi minuti.

Dopo aver completato la ricarica le batterie, scollegare il caricabatterie batteria e fatelo riposare durante la notte. Il periodo di riposo permetterà la carica di distribuire più uniformemente nella soluzione. Al mattino, prima di utilizzare il sistema, avviare nuovamente il ciclo di carica.

Le sessioni di ricarica in più durante l’utilizzo del BLS eliminerà la stratificazione e accelerare il recupero e la manutenzione della batteria.

In sintesi: 

1) Se la regolare manutenzione: acqua distillata, pulizia terminale, protezione agli agenti atmosferici e ricaricare, non appena si è utilizzato il sistema.

2) Caricare le batterie e lasciarli riposare da 8 a 24 ore e ricaricare di nuovo, anche se non li hanno utilizzati.

3) Durante la conservazione ricaricare le batterie regolarmente. Se non si riesce a farlo regolarmente, caricarle completamente poi staccare gli uni dagli altri e cercare di conservarle in un clima controllato.

4) Dopo lo stoccaggio e prima di utilizzare le batterie li ricaricare a  basso amperaggio .

 http://www.rossipuntosat.com/energy.html

 

Dove può essere usata La nostra centralina:

Bici elettriche • Batterie Auto• Batterie Moto • Batterie Marine su barche •  Camion, Ruspe, movimento terra • golf cart elettrici • Auto elettriche e scooter • Biciclette elettriche • sedie a rotelle elettriche • Earthship / off-grid banchi di batterie • banchi di batterie UPS • sistemi CC di sottostazioni elettriche • Batterie per telecomunicazioni • Wind Farm di stoccaggio • Sistemi di stoccaggio impianti solari fotovoltaici •

 

ricerca nel sottosuolo